Un piano di emergenza per risolvere le situazioni straordinarie nel settore dell’asilo

Berna. All’inizio del 2011 il Consiglio federale, nel pieno della primavera araba, commissionava la stesura preventiva di un piano di emergenza. Obiettivo del documento, finora mai implementato vista l’assenza di emergenze, è consentire ai responsabili di prendere rapidamente decisioni complesse in situazioni straordinarie. Il piano di emergenza è stato compilato dal Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) e adottato in data odierna dal Consiglio federale.

Nel corso della primavera araba quando, all’inizio del 2011, il flusso di richiedenti l’asilo era aumentato in modo straordinario, il Consiglio federale aveva commissionato in via preventiva al DFGP un piano di emergenza. Il dipartimento ha quindi elaborato il piano insieme ad altre autorità federali coinvolte e in stretta collaborazione con i Cantoni e in data odierna lo ha sottoposto al Collegio esecutivo.

Il piano di emergenza comprende un ampio catalogo di misure e illustra le condizioni giuridiche quadro per le situazioni eccezionali tra cui potrebbe rientrare il collasso del sistema svizzero dell’asilo in seguito a un flusso di richiedenti particolarmente elevato. In un simile caso il Consiglio federale potrebbe emanare disposizioni procedurali semplificate ad esempio per quanto riguarda la concessione temporanea dell’asilo. Per quanto riguarda l’alloggio il piano elenca le misure che consentono di aumentare progressivamente la disponibilità attualmente insufficiente e creare riserve strategiche.

Concepito come uno strumento programmatico di carattere preventivo, il piano di emergenza Asilo deve consentire agli organi decisionali responsabili di prendere rapidamente decisioni complesse. Se occorre, le misure e i processi previsti nel piano di emergenza devono poter essere implementati senza indugio. Lo scopo finale è centrare l’obiettivo strategico di offrire aiuto alle persone bisognose di protezione anche in situazioni critiche.

Ultima modifica 19.12.2012

Inizio pagina

Contatto

Informazione e comunicazione SEM
Quellenweg 6
CH-3003 Berna-Wabern
medien@sem.admin.ch

Stampare contatto

https://www.sem.admin.ch/content/ejpd/it/home/attualita/news/2012/2012-12-193.html