Programma di sgravio 2003: introduzione delle misure nel settore dell'asilo al 1°aprile 2004

Parole chiave: Sostegno finanziario | Asilo

Comunicati, DFGP, 16.10.2003

Berna, 16.10.2003. Mercoledì, il Consiglio federale ha deciso di proporre al Parlamento la rinuncia all'entrata in vigore urgente delle misure di sgravio. Il Consiglio federale prevede di porre in vigore le misure di sgravio nel settore dell'asilo al 1°aprile 2004. La consultazione relativa alle ordinanze sarà quindi rinviata.

In entrambe le Camere federali, il programma di sgravio 2003 è stato oggetto di discussioni controverse. L'appianamento delle divergenze sarà possibile soltanto nella sessione invernale, ossia il prossimo dicembre. Risulta quindi problematica l'entrata in vigore urgente delle misure di sgravio per il 1°gennaio 2004. Per tale motivo il Consiglio federale propone al Parlamento di rinunciare all'entrata in vigore urgente delle misure di sgravio nel settore dell'asilo e di prevedere, invece, la loro entrata in vigore al 1°aprile 2004 mediante procedura ordinaria con la riserva di un eventuale referendum.

La consultazione sulle ordinanze sarà rinviata. Con tale rinvio, il Consiglio federale tiene anche conto del desiderio dei Cantoni di disporre di un lasso di tempo più lungo per preparare l'applicazione delle misure, segnatamente l'esclusione dal sistema di aiuto sociale nel caso di una decisione di non entrata nel merito.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 16.10.2003

Contatto

Contatto / informazioni

Segreteria di Stato della migrazione
T
+41 58 465 11 11
Contatto