Domande di asilo in giugno: calo di un quarto rispetto a maggio

Parole chiave: Statistiche sull’asilo

Comunicati, SEM, 13.07.2011

Berna. Nel mese di giugno 2011 in Svizzera sono state presentate 1 675 domande di asilo, in calo del 25,7 per cento o di 579 unità rispetto a maggio (2 254). Come nel mese precedente, i principali Paesi di provenienza sono stati l’Eritrea e la Tunisia. Al terzo posto figura la Nigeria.

Le domande di asilo presentate da cittadini eritrei erano 234, ossia 311 unità o il 57,1 per cento in meno rispetto al mese precedente. I cittadini tunisini hanno presentato 284 domande (-17%), quelli nigeriani 123 (0%).

Le cifre del secondo trimestre

Nel secondo trimestre 2011 (aprile, maggio, giugno) sono state presentate complessivamente 5 424 domande di asilo, ossia 1 053 in più rispetto al trimestre precedente e 1880 in più rispetto al secondo trimestre del 2010 (+24,1 % risp. +53 %).

Le 2 254 domande di maggio raggiungono i massimi fatti registrare nel gennaio del 2009. In giugno il numero delle domande è sceso a una quota paragonabile allo scorso novembre, prima quindi degli sconvolgimenti in Africa settentrionale.

La pressione migratoria in tale regione comunque persiste, come pure la tendenza a proseguire in direzione Nord e quindi anche verso la Svizzera.

Ulteriori informazioni sulle domande di asilo nel secondo trimestre 2011 figurano in allegato.

Info complementari

Documenti

Dossier

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 13.07.2011

Contatto

Contatto / informazioni

Segreteria di Stato della migrazione
T
+41 58 465 11 11
Contatto