Accantonamento "Kleine Schliere" messo a disposizione quale alloggio della Confederazione per richiedenti l’asilo

Comunicati, SEM, 25.03.2013

Berna. L’Ufficio federale delle migrazioni (UFM) gestirà durante sei mesi, nei locali dell’accantonamento della truppa "Kleine Schliere" nel Cantone di Obwaldo, un ulteriore alloggio della Confederazione per nuovi richiedenti l’asilo.

Nel quadro dell'incarico ricevuto dal Consiglio federale, concernente la messa a disposizione a tempo determinato di accantonamenti della truppa quali alloggi della Confederazione per richiedenti l'asilo, il DDPS ha classificato come appropriato l'accantonamento della truppa "Kleine Schliere" a Alpnach.

Il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) metterà a disposizione dell'UFM, come alloggio per richiedenti l'asilo, l'accantonamento della truppa "Kleine Schliere Alpnach". L'accantonamento, destinato ad accogliere contemporaneamente al massimo 100 richiedenti l'asilo, sarà utilizzato a tal fine per sei mesi a partire dall'estate 2013.

L'apertura di alloggi supplementari della Confederazione per richiedenti l'asilo favorisce la gestione rapida e l'elaborazione prioritaria delle richieste d'asilo. Per principio, le persone che non possono restare in Svizzera non devono essere ripartite tra i Cantoni e devono al più presto lasciare il Paese.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 25.03.2013

Contatto

Contatto / informazioni

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
T
+41 58 464 50 58
Contatto