La Confederazione proroga l'utilizzazione dell'alloggio per richiedenti l'asilo di "Les Pradières" (NE)

Comunicati, SEM, 11.04.2013

Berna. Nel novembre del 2012 la Confederazione ha aperto nel Cantone di Neuchâtel l'accantonamento militare di "Les Pradières" per alloggiarvi richiedenti l'asilo. L'esercizio dell'alloggio federale non ha evidenziato problemi particolari e il Comune ha apprezzato le attività occupazionali svolte dai richiedenti l'asilo. In seguito alle esperienze positive, il Comune di Val-de-Ruz e la Confederazione, d'intesa con le autorità del Cantone di Neuchâtel, hanno convenuto di prorogare di un anno l'utilizzazione dell'accantonamento come alloggio per richiedenti l'asilo.

Dal novembre 2012 l'accantonamento militare di "Les Pradières" è a disposizione per alloggiare richiedenti l'asilo. In origine tale utilizzazione era prevista per sei mesi, ossia fino alla fine di aprile 2013. L'alloggio federale ospita un centinaio di richiedenti l'asilo a cui viene offerta la possibilità di partecipare a programmi occupazionali. Tali attività comprendono lo sgombero della neve, la pulizia di spazi e impianti pubblici, traslochi e lavori di sgombero. In questo modo i richiedenti l'asilo hanno la possibilità di contribuire all'immagine positiva del Comune. Anche le imprese locali approfittano della situazione poiché possono fornire i propri servizi all'alloggio federale (per es. nel settore gastronomico).

Il Comune di Val-de-Ruz (NE), l'Ufficio federale della migrazione (UFM) e il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) hanno convenuto di prorogare l'utilizzazione dell'alloggio per un anno. Fino alla fine di aprile del 2014, l'accantonamento alloggerà contemporaneamente fino a 110 richiedenti l'asilo.

Il gruppo d'accompagnamento, composto da rappresentanti delle autorità e della popolazione locale, rimarrà operativo e assicurerà per l'intero periodo d'esercizio un costante scambio d'esperienze. Esso potrà richiedere, se necessario, misure volte a garantire un esercizio senza intoppi. All'interno di questo gruppo il DDPS è rappresentato dal comando della regione territoriale 1.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 11.04.2013

Contatto

Contatto / informazioni

Segreteria di Stato della migrazione
T
+41 58 465 11 11
Contatto
Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
T
+41 58 464 50 58
Contatto