Messa a concorso pubblica delle prestazioni inerenti all’accompagnamento medico dei rimpatri

Parole chiave: Rimpatrio

Comunicati, SEM, 21.10.2013

Berna. L’Ufficio federale della migrazione UFM mette pubblicamente a concorso le prestazioni inerenti all’accompagnamento medico dei rimpatri per via aerea o terrestre. La gara è pubblicata in data odierna con un termine di 40 giorni per la presentazione delle offerte.

La messa a concorso verte sull’accompagnamento medico delle persone allontanate in procedura coatta, per via aerea o terrestre, nel loro Paese di provenienza o in uno Stato terzo. Concerne anche le partenze autonome o volontarie per via aerea o terrestre che richiedono un’assistenza medica.

Il mandato è messo a concorso secondo le disposizioni legali in materia di appalti pubblici e può essere consultato sulla piattaforma elettronica www.simap.ch. La documentazione include indicazioni in merito ai requisiti qualitativi e al controlling. Gli offerenti sono altresì tenuti a fornire un piano tecnico che illustri i principi riconosciuti dalla medicina sui quali sarà improntata l’assistenza medica alle persone da allontanare. È inoltre richiesto un programma per la formazione e il perfezionamento dei medici e del personale medico accompagnante.

L’UFM informerà di nuovo attivamente non appena saranno erogate decisioni concrete

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 21.10.2013

Contatto

Contatto / informazioni

Segreteria di Stato della migrazione
T
+41 58 465 11 11
Contatto