La consigliera federale Sommaruga in Nigeria per intensificare il partenariato in materia di migrazione

Comunicati, DFGP, 03.02.2013

Berna. Dal 1° al 3 febbraio 2013 la consigliera federale Simonetta Sommaruga ha reso visita alla Nigeria. Ha lodato la buona cooperazione dei due Stati nell’ambito del partenariato in materia di migrazione, iniziato nel febbraio 2011. Ha inoltre visitato vari progetti, in particolare nel settore dell’aiuto al ritorno e del reinserimento. Durante la visita di lavoro è stato infine affrontato l’importante tema degli sforzi comuni per combattere la tratta di esseri umani e il traffico di migranti.

Lagos: La consigliera federale Sommaruga e una rappresentante dell’OIM in visita a un Nigeriano che – grazie all’aiuto al ritorno svizzero – è riuscito a costruirsi un futuro in patria.
Lagos: La consigliera federale Sommaruga e una rappresentante dell’OIM in visita a un Nigeriano che – grazie all’aiuto al ritorno svizzero – è riuscito a costruirsi un futuro in patria. (Foto: IOM)

Nella capitale nigeriana Abuja, il capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia ha incontrato il ministro degli esteri Olugbenga Ashiru e il viceministro degli interni Viola Onwuliri. Si è inoltre intrattenuta con rappresentanti dell’agenzia nigeriana per la lotta contro la tratta di esseri umani e il traffico di migranti (NAPTIP) e con le autorità che operano nei settori del traffico di stupefacenti e del controllo ai confini.

A Lagos la consigliera federale Sommaruga ha incontrato vari ex richiedenti l’asilo che con l’aiuto al ritorno concesso dalla Svizzera sono riusciti a ricostruirsi un’esistenza in patria. Ha inoltre visitato un progetto di formazione sostenuto dalla Svizzera.

La Svizzera registra un elevato numero di domande di richiedenti l’asilo nigeriani, la maggior parte dei quali sono cosiddetti casi Dublino. Attualmente il rimpatrio di richiedenti l’asilo nigeriani respinti funziona bene. La consigliera federale Sommaruga ha ringraziato le autorità nigeriane per la buona cooperazione, affermando che entrambi gli Stati si sforzano costantemente di perfezionare la procedura del rimpatrio, ponendo sempre in primo piano il ritorno volontario.

La consigliera federale Sommaruga continuerà il suo viaggio con visite di lavoro nella Repubblica democratica del Congo e in Angola.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 03.02.2013

Contatto

Contatto / informazioni

Servizio d'informazione DFGP
T
+41 58 462 18 18
Contatto