L’ex giudice federale M. Féraud indaga le presunte violazioni al CRP di Kreuzlingen

Comunicati, SEM, 05.02.2016

Berna. L’ex giudice federale Michel Féraud è incaricato di verificare le accuse mosse dalla Sonntagszeitung per quanto riguarda il trattamento riservato ai richiedenti l’asilo presso il Centro di registrazione e procedura (CRP) di Kreuzlingen. Féraud si metterà al lavoro nei prossimi giorni.

Il 17 gennaio 2016 la Sonntagszeitung ha pubblicato un reportage realizzato sotto copertura presso il CRP di Kreuzlingen, in cui muove pesanti accuse in particolare nei confronti del personale addetto alla sicurezza del centro.

Sin dalla pubblicazione del reportage, il segretario di Stato Mario Gattiker ha deciso di affidare i relativi accertamenti a un’istanza esterna. Nel frattempo il mandato è stato affidato all’ex giudice federale M. Féraud. La Segreteria di Stato della migrazione informerà il pubblico a lavori ultimati.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 05.02.2016

Contatto

Segreteria di Stato della migrazione
T
+41 58 465 11 11
Contatto