Maggiorato il contributo forfettario della Confederazione alle spese per la sicurezza nei centri speciali

Comunicati, Il Consiglio federale, 16.11.2016

Berna. Alla seduta del 16 novembre 2016 il Consiglio federale ha deciso di aumentare il contributo forfettario della Confederazione alle spese sostenute dai Cantoni per la sicurezza nei centri speciali. Conformemente alla riveduta legge sull’asilo, i centri speciali accolgono i richiedenti l’asilo che perturbano il buon funzionamento dei centri federali.

Nel quadro delle modifiche urgenti della legge sull’asilo è stata introdotta la possibilità di accogliere in centri speciali i richiedenti l’asilo che compromettono la sicurezza e l’ordine pubblici o che con il loro comportamento disturbano considerevolmente l’esercizio regolare dei centri federali per richiedenti l’asilo (CFA). Com’è il caso per i Cantoni di ubicazione dei CFA, la Confederazione può versare un contributo forfettario alle spese per la sicurezza anche ai Cantoni in cui è ubicato un centro speciale. Nel caso di un centro speciale, il contributo annuo conformemente all'ordinanza vigente è di 110 000 franchi ogni 50 posti. Il Consiglio federale ha deciso di raddoppiare il contributo forfettario per i centri speciali, tenuto conto dei maggiori oneri cui sono esposti i Cantoni che ospitano un centro speciale.

I centri speciali fanno parte dell’assetto globale del progetto di velocizzazione delle procedure d’asilo, secondo cui la maggior parte delle procedure d’asilo vanno portate a termine in maniera celere nei centri della Confederazione. Nel quadro della seconda Conferenza nazionale sull’asilo del 28 marzo 2014, i Cantoni si sono dichiarati unanimemente favorevoli alla gestione di due centri speciali per richiedenti l’asilo da parte della Confederazione. L’ubicazione di un primo centro speciale è stata comunicata la scorsa settimana. Si tratta del Comune di Les Verrières (NE).

Info complementari

Documentazione

  • Verordnung (PDF, 209.64 KB)
  • Ordonnance (PDF, 205.64 KB)

    (Questo documento non è disponibile in italiano)

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 16.11.2016

Contatto

Contatto / informazioni

Segreteria di Stato della migrazione
T
+41 58 465 11 11
Contatto

Dipartimento responsabile

Dipartimento federale di giustizia e polizia
T
+41 58 462 21 11
Contatto

Cartina

Dipartimento federale di giustizia e polizia

Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna

Palazzo federale ovest, Berna

Mostra sulla cartina