Lo statuto di artista di cabaret è stato abrogato con effetto al 1° gennaio 2016

Dal 1° gennaio 2016 le persone provenienti da Stati terzi non sono più autorizzate a esercitare in Svizzera un’attività lucrativa in veste di artisti di cabaret. L’articolo 34 dell'ordinanza sull’ammissione, il soggiorno e l’attività lucrativa (OASA) è stato abrogato.

Maggiori informazioni sono reperibili nel comunicato del 22 ottobre 2014, nel flyer informativo e nella brochure.

Flyer informativo

Flyer informativo: Revoca dello statuto di ballerina di cabaret

Informazioni per ballerine di cabaret che non provengono da uno Stato membro dell’UE/AELS

Brochure

Brochure: Lavorare in Svizzera

Rapporto

Rapporto nazionale del gruppo di esperti : misure di protezione delle donne che operano negli ambienti erotici

Nel mese di giugno dello scorso anno, il DFGP ha incaricato un gruppo di esperti di elaborare delle misure destinate a proteggere le donne che lavorano negli ambienti erotici. Il gruppo di esperti aveva il mandato di esaminare in particolare delle misure nell’ambito del diritto del lavoro, della protezione delle vittime e della prevenzione così come nell’ambito della cooperazione sul piano internazionale. Il rapporto fornisce delle proposte di soluzione che si situano su quattro differenti livelli : il quadro giuridico, l’esecuzione, la coordinazione e la prevenzione/sensibilizzazione.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 08.05.2019