Inviare gli apparecchi al METAS

Istruzioni per clienti che esportano merci in maniera transitoria in Svizzera che vi vengono in seguito ritornate

Se intende inviare merci in Svizzera in maniera transitoria (taratura, prova ecc.) che vi viene in seguito ritornata, voglia seguire le seguenti istruzioni. In caso contrario, in particolare per gli apparecchi costosi, si deve prendere in considerazione elevati oneri per dogana o imposta.

Spedisce gli strumenti di principio secondo Incoterms® 2010 DDP 3003 Bern (all inclusive).

Per ridurre i Suoi costi di trasporto, La consigliamo di incaricare espressamente il suo spedizioniere di farsi rilasciare dalla dogana svizzera i documenti necessari (“carta di passo”) al momento dell’importazione in Svizzera. Attenzione: non tutti gli spedizionieri offrono questo servizio!

Se i costi per emettere E cancellare la carta di passo (spese variano da uno spedizioniere al altra) sono superiore a 8 % del valore delle merci, si deve desistere dalla carta di passo. In conseguenza, l'imposta sul valore aggiunto di 8 % sarà rilevata che allora non trapassa i costi di una carta di passo.

A tale scopo lo spedizioniere ha bisogno di una fattura di spedizione, che deve preparare Lei in quanto proprietari della merce. Deve comprendere le indicazioni seguenti:

  • ogni apparecchio con la denominazione e il numero di serie corrispondenti
  • indicazione conforme al vero del valore di mercato delle merce
  • annotazione per inviare in maniera transitoria in Svizzera per taratura/prova
  • annotazione emettere carta di passo (se questo vale)
  • annotazione Incoterms® 2010 DDP 3003 Bern (all inclusive)
  • Si prega di includere nel pacchetto la fattura di spedizione e l'ordine.

Voglia utilizzare un Carnet ATA soltanto per prove interlaboratorie e non per tarature perchè manipoliamo il vostro strumento.

Voglia indicare sul bollettino di consegna il nome del vostro spedizioniere e il vostro numero di cliente per permetterci di inviare le merci secondo Incoterms® 2010 EXW.

Se METAS accollarsi costi di trasporto e/o di dogana risultando di dichiarazione confusa o incompleta o di trattamento viziato da un terzo, METAS fattura questi costi al cliente:

  • Somma concordata di spedizione per carta di passo o sdoganamento:
    • CHF 60 per un valore della merce di < CHF 1'000
    • CHF 120 per un valore della merce di ≥ CHF 1'000 e < CHF 2‘000
    • CHF 180 per un valore della merce di ≥ CHF 2'000 salvo rilascio di una carta di passo; in caso di uno sdoganamento regolare, i costi effettivi sono fatturati
  • Costi di trasporto dipendente del peso, volume e urgenza del carico

Se le merci vengono ritirati personalmente dai clienti stranieri, abbiamo bisogno di una copia della carta di passo o un annullamento del permesso di esportazione doganale. Altrimenti, dobbiamo fatturare l'IVA che ci è addebitata.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 10.11.2016

Contatto

Istituto federale di metrologia
Lindenweg 50
CH-3003 Berna-Wabern
T
+41 58 387 01 11
Contatto

Indirizzo postale

Istituto federale di metrologia
Lindenweg 50
CH-3003 Bern