Futuro centro federale d’asilo di Basilea: costruzione di un edificio amministrativo

Comunicati, SEM, 22.06.2017

Procede ulteriormente l’attuazione delle procedure d’asilo velocizzate nella regione Svizzera nord-occidentale. La Confederazione ha depositato una domanda per la costruzione di un edificio amministrativo nell’ubicazione del centro tuttora in funzione a Basilea. D’intesa con il Cantone di Basilea Campagna e con il Comune di Muttenz, la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) ha inoltre definito le modalità concrete del funzionamento durante i lavori di ristrutturazione, assicurato grazie al coinvolgimento della struttura di Muttenz Feldreben.

In vista della velocizzazione delle procedure d’asilo decisa dal Sovrano nel giugno 2016, l’attuale Centro di registrazione e procedura (CRP) situato in Freiburgerstrasse a Basilea sarà ristrutturato - come già comunicato - e fungerà in futuro da centro federale d’asilo (CFA). La nuova struttura richiederà 120 posti in ufficio invece degli attuali 40 circa. L’ala amministrativa odierna sarà pertanto sostituita da un edificio di cinque piani per il quale la Confederazione ha ora depositato una domanda di costruzione.

Durante i lavori di ristrutturazione le attività amministrative del CRP di Basilea saranno espletate in via temporanea negli uffici della Segreteria di Stato della migrazione (SEM) situati sull’area Feldreben nel Comune di Muttenz. Il Cantone di Basilea Campagna e il Comune di Muttenz hanno dato il loro consenso a questo utilizzo temporaneo.

I richiedenti l’asilo continueranno a essere accolti nell’alloggio del CRP di Basilea anche durante i lavori di ristrutturazione e verranno trasportati a Muttenz per l’espletamento delle fasi procedurali. La dislocazione temporanea dei collaboratori del CRP di Basilea non influirà sull’occupazione dell’alloggio Feldreben a Muttenz. I futuri lavori di risanamento della discarica di Feldreben non saranno né pregiudicati né rallentati dal trasferimento temporaneo degli uffici.

La domanda di costruzione presentata a Basilea riguarda esclusivamente l’ala amministrativa. Dal 2019 è previsto di risanare l’ala adibita ad alloggio per i richiedenti l’asilo. La pertinente domanda di costruzione sarà depositata separatamente. Come stabilito nel Piano settoriale Asilo, occorrerà predisporre 350 posti letto nonché 40 posti per l’alloggiamento di richiedenti l’asilo minorenni non accompagnati da allestire nel vicino immobile in Freiburgerstrasse 62.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 22.06.2017

Contatto

Informazione e comunicazione SEM
T
+41 58 465 78 44
Contatto

Rolf Rossi
Canton Basilea Campagna

T         +41 61 552 56 46
Contatto

Renata Gäumann
Canton Basilea Città

T         +41 61 267 58 77
Contatto

Aldo Grünblatt
Comune Muttenz

T         +41 61 466 62 01
Contatto