Procedura di selezione ed entrata in Svizzera

Nel quadro della procedura di ammissione, la Svizzera verifica già prima dell’entrata se una persona soddisfa le condizioni per il reinsediamento a lungo termine in Svizzera. Questa procedura consente un’entrata controllata e permette alla Svizzera di adottare le misure necessarie per i rifugiati in arrivo. Una volta giunti in Svizzera, questi ottengono direttamente lo statuto di rifugiato e l’asilo conformemente all’articolo 56 LAsi.

La procedura di ammissione e la selezione dei rifugiati sono effettuate in stretta collaborazione con l’ACNUR, che determina se una persona soddisfa i requisiti per il reinsediamento. Una persona soddisfa i criteri se è stata riconosciuta come rifugiato dall’ACNUR, non può ritornare nel Paese di provenienza né rimanere in modo permanente nello Stato di prima accoglienza e ha un bisogno di protezione particolare. Queste persone particolarmente vulnerabili (sopravvissuti alla violenza e/o alla tortura, malati e disabili, donne e bambini a rischio, ecc.) sono infine proposte per essere accolte nel nostro Paese. La decisione definitiva su chi è ammesso spetta alla Svizzera.

La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) esamina ogni caso singolarmente e interroga tutte le persone, sul posto o tramite video. Tutti i dossier sono controllati dal Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC) per escludere eventuali problemi di sicurezza. Sono escluse dal reinsediamento le persone che hanno commesso crimini gravi o che costituiscono un pericolo per gli altri.

Se la Svizzera decide di accogliere dei rifugiati a lungo termine, il viaggio è preparato in stretta collaborazione con l’ACNUR e l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM). Allo stesso tempo la SEM garantisce che i Cantoni ospitanti siano informati il più presto possibile sullo stato di salute e su altri dettagli relativi alle persone in questione. I rifugiati reinsediati entrano in Svizzera con un visto; il lavoro di integrazione inizia dopo il trasferimento nel relativo Cantone.

    

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 09.12.2016