Z


Lista alfabetica dei paesi

 ABCDEFGHIKLMNOPQRSTUVYZ
Versione del 7 agosto 2017

Z

Paese
(Stati non riconosciuti dalla Svizzera in corsivo)
Documenti di viaggio riconosciuti per l’entrata in Svizzera oltre ai passaporti nazionali Obbligo del viso per un soggiorno di al mass. 90 giorniB) Obbligo del visto per un soggiorno di oltre 90 giorniC)
Zambia vedi A)
Sì  V
Sì   
Zimbabwe vedi A)
Sì  V
Sì   

 

 

  1. Per entrare nello spazio Schengen attraverso la Svizzera, i cittadini di Paesi terzi necessitano, a prescindere dal visto, di un documento di viaggio che soddisfaccia entrambe le seguenti condizioni:
  • il documento deve essere ancora valido almeno per i tre mesi successivi alla prevista data di partenza dallo spazio Schengen ed
  • essere stato rilasciato nel corso dei dieci anni precedenti.

Fa stato la data del rilascio del documento di viaggio, indipendentemente da un’eventuale proroga disposta dalle autorità.

La disposizione riguardante la validità dei documenti di viaggio non si applica invece ai documenti di viaggio di cittadini di Paese terzo titolari di un titolo di soggiorno valido di uno Stato Schengen (Elenco dei permessi di soggiorno rilasciati dagli Stati Schengen) o di un visto per soggiorno di lunga durata di categoria D rilasciato da uno Stato Schengen. In questi casi, il documento di viaggio dev’essere ancora valido al momento dell’entrata e durante il previsto soggiorno in Svizzera o in un altro Stato Schengen.

L’Allegato 2 alle istruzioni visti (inglese) indica se un documento di viaggio è riconosciuto per l’entrata:

Allegato 2: Documenti di viaggio riconosciuti (inglese)

Per garantire in permanenza la disponibilità dei documenti più recenti rimandiamo al sito web della Commissione europea. I documenti sono consultabili sul lato destro sotto "Info": (Travel documents issued by third countries and territorial entities (Part I); Travel documents issued by Member States (Part II); Travel documents issued by international organisations and other entities subject to international law (Part III); List of known fantasy and camouflage passports)

  1. La durata massima del soggiorno di breve durata nello spazio Schengen è di 90 giorni su un periodo di 180 giorni; il giorno dell’entrata e quello dell’uscita sono computati sulla durata del soggiorno.
  2. Per un soggiorno di oltre tre mesi in Svizzera occorre un permesso di soggiorno. In linea di principio esso va sollecitato presso il servizio cantonale di migrazione prima dell’entrata in Svizzera. Ciò vale anche per le persone provenienti da Paesi i cui cittadini sono esentati dall’obbligo del visto per i soggiorni superiori a tre mesi. 

 

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 11.03.2013