Ucraina: la consigliera federale Keller-Sutter convoca lo Stato maggiore Asilo

Berna, 21.03.2022 - Il 21 marzo 2022 la consigliera federale Karin Keller-Sutter ha convocato per la prima volta lo Stato maggiore Asilo (SONAS), l'organo di condotta politico-strategico della Confederazione istituito per affrontare situazioni particolari e straordinarie in materia di asilo e d'immigrazione. Diretto dalla segretaria di Stato Christine Schraner Burgener della SEM, il SONAS intende contribuire a far fronte alle sfide legate all'esodo dall'Ucraina.

In seguito alla guerra in Ucraina, circa 3,5 milioni di persone sono già fuggite dal Paese. I profughi finora registrati nei centri federali d'asilo (CFA) sono 11 000: ricevono lo statuto di protezione S, come deciso dal Consiglio federale l'11 marzo 2022. Il rapido afflusso di profughi costituisce una grossa sfida per la Confederazione e i Cantoni, chiamati a chiarire questioni riguardanti la registrazione, l'alloggio, l'assistenza e la sicurezza, come pure a mettere a disposizione ulteriori risorse. Questi compiti vanno coordinati in seno all'Amministrazione federale e tra la Confederazione e i Cantoni.

Ecco perché la consigliera federale Karin Keller-Sutter, capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), ha convocato lo Stato maggiore Asilo (SONAS), dopo essersi consultata con la consigliera federale Viola Amherd, capo del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), nonché con il presidente della Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP) e la presidente della Conferenza dei direttori cantonali degli affari sociali (CDAS).

Coordinamento e iter decisionali brevi

Il SONAS è l'organo di condotta politico-strategico della Confederazione, istituito nel 2011 per affrontare situazioni particolari e straordinarie in materia di asilo e d'immigrazione, e mai convocato fino ad ora. Il SONAS rafforza l'aiuto strategico alla condotta, accorcia gli iter decisionali e consente di coordinare le attività.

Il nucleo SONAS, diretto dalla segretaria di Stato Christine Schraner Burgener, si riunirà la prima volta il 24 marzo 2022. Attualmente vi siedono - oltre alla SEM, alla CDDGP e alla CDAS - l'Ufficio federale di polizia (fedpol), l'Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP), il Comando Operazioni dell'Esercito, la Politica di sicurezza DDPS, l'Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC), l'Amministrazione federale delle finanze (AFF), il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), la Conferenza dei comandanti delle polizie cantonali (CCPCS) e l'Associazione dei servizi cantonali di migrazione (ASM).

Il nucleo SONAS si prefigge di reagire agli eventi in modo coordinato e in base a un quadro attuale della situazione, per formulare, all'occorrenza, raccomandazioni e proposte all'indirizzo del Consiglio federale.


Indirizzo cui rivolgere domande

Servizio di comunicazione DFGP, info@gs-ejpd.admin.ch, T +41 58 462 18 18


Pubblicato da

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

Segreteria di Stato della migrazione
https://www.sem.admin.ch/sem/it/home.html

Ultima modifica 17.12.2021

Inizio pagina

Abbonarsi ai comunicati

https://www.sem.admin.ch/content/sem/it/home/sem/medien/mm.msg-id-87693.html