Cittadini svizzeri

I cittadini svizzeri hanno un diritto illimitato di entrare in Svizzera, a prescindere dalla durata del soggiorno previsto. Per l’ingresso basta produrre un passaporto, un passaporto provvisorio o una carta d’identità.

Chi non possiede un documento di viaggio (passaporto, passaporto provvisorio o carta d’identità) è comunque autorizzato a entrare purché sia in grado di dimostrare o rendere verosimile la propria cittadinanza svizzera. La Segreteria di Stato della migrazione SEM raccomanda in particolare di portare con sé almeno uno dei documenti seguenti:

  • fotocopia del passaporto valido, del passaporto provvisorio valido o della carta d’identità valida,
  • documento di viaggio svizzero scaduto o annullato,
  • documento ufficiale dal quale si desume l’identità e/o la cittadinanza del titolare (p. es. patente di guida).
       

Glossario

AELE
Associazione europea di libero scambio

Documento di viaggio
passaporto, passaporto provvisorio o carta d’identità

Soggiorno di breve durata
90 giorni su un periodo di 180 giorni

Stati terzi
Stati non appartenenti all’Unione europea e/o allo spazio Schengen

UE
Unione europea

 

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 22.05.2015