Documentazione / Newsletter


Opuscolo informativo della SEM per rifugiati e persone ammesse provvisoriamente

I rifugiati riconosciuti, i rifugiati ammessi provvisoriamente e le persone ammesse provvisoriamente otterranno al momento della notifica della decisione sull’asilo o sull’ammissione provvisoria un opuscolo riguardo ai loro diritti e obblighi durante il soggiorno in Svizzera (in italiano, tedesco e francese). L’opuscolo sostituisce il promemoria consegnato finora.

L’opuscolo informa in maniera succinta e in un linguaggio semplice riguardo a temi quali lo statuto delle persone interessate, le pertinenti basi legali, i permessi, il domicilio, il cambiamento di Cantone, i viaggi all’estero, il ricongiungimento familiare, l’integrazione, la promozione dell’integrazione, la scuola, il lavoro, la formazione continua, la salute, le assicurazioni sociali, il contributo speciale e l’aiuto sociale.

altre lingue:

  

Copertina dell’opuscolo informativo della SEM per rifugiati e persone ammesse provvisoriamente

Benvenuti in Svizzera

Informazioni per gli immigrati

L'opuscolo "Benvenuti in Svizzera – Informazioni per gli immigrati" contiene informazioni di base sulla vita in Svizzera.Gli stranieri che giungono in Svizzera devono spesso rinunciare a riferimenti essenziali per integrarsi in una società nuova e loro ignota. Per integrarsi bene occorre disporre rapidamente di informazioni di qualità sul nuovo spazio vitale e lavorativo e sui propri diritti e doveri.

La pubblicazione intende dare il benvenuto ai nuovi arrivati, informandoli sui valori, i diritti e i doveri valevoli in tutta la Svizzera, fornendo loro messaggi con una rilevanza per l'integrazione conformemente alla legislazione vigente e fornendo anche informazioni pratiche sulle condizioni di vita e di lavoro nei diversi settori. La pubblicazione è disponibile da subito in italiano, tedesco, francese, albanese, arabo, inglese, portoghese, russo, serbo, spagnolo, tamil e turco.

altre lingue:

  

Copertina dell’opuscolo informativo «Benvenuti in Svizzera»

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 12.08.2015