News

Comunicati (16.10.2019 - DFGP)

Rapporto sulla situazione delle donne nel settore dell’asilo

Nella seduta del 16 ottobre 2019, il Consiglio federale ha adottato, in adempimento del postulato Feri (16.3407), il rapporto sull'analisi della situazione delle donne nel settore dell’asilo, che chiarisce la necessità di intervento nell’ambito dell’alloggio e dell'assistenza forniti alle richiedenti l’asilo adulte e minorenni in Svizzera.

Comunicati (17.09.2019 - SEM)

La Svizzera e la Georgia rafforzano la reciproca cooperazione in ambito migratorio

La Svizzera e la Georgia potenziano i rispettivi sforzi per contrastare la migrazione irregolare. Il 16 settembre 2019 il segretario di Stato della migrazione Mario Gattiker e il ministro dell’interno georgiano Vakhtang Gomelauri hanno siglato a Tbilisi una dichiarazione congiunta in tal senso. Dal 2018 la Georgia è il quinto Paese di provenienza dei richiedenti l’asilo in Svizzera. Ora, le opportunità per un cittadino georgiano di ottenere asilo in Svizzera sono praticamente inesistenti. Per fronteggiare la sfida legata a queste domande d’asilo manifestamente infondate, la Svizzera e la Georgia hanno adottato una serie di provvedimenti e instaurato una cooperazione ravvicinata.

Comunicati (16.09.2019 - SEM)

Asilo: statistica dell’agosto 2019

Nel mese di agosto 2019 sono state presentate in Svizzera 1182 domande d’asilo, ossia 129 in meno rispetto al mese di luglio 2019 (-9,8%) e 11 in meno rispetto all’agosto 2018. La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) rivede leggermente verso il basso le proprie previsioni per quanto riguarda lo sviluppo del numero di domande d’asilo per l’anno in corso: la nuova stima è di 14 500 domande (+/- 1500) anziché 15 500 (+/-1500).

Comunicati (13.09.2019 - DFGP)

Vertice interministeriale dell’OCSE a Parigi sulla migrazione e l’integrazione sotto la presidenza svizzera

Nella seduta del 13 settembre 2019 la consigliera federale Karin Keller-Sutter ha informato il Consiglio federale che il 17 gennaio 2020 presiederà a Parigi il vertice interministeriale dell’OCSE sulla migrazione e l’integrazione ("OECD Ministerial Meeting on Migration and Integration"). Dopo il 2009 e il 2014, questa manifestazione dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) si svolgerà per la terza volta a livello ministeriale.

Comunicati (09.09.2019 - SEM)

La SEM riduce i costi nel settore dell’asilo e potenzia il rimpatrio dei richiedenti l’asilo respinti

L’attuazione delle nuove procedure d’asilo celeri funziona bene. Visto il numero costantemente basso di nuove domande d’asilo, la SEM, su incarico della consigliera federale Karin Keller-Sutter, attua tuttavia una serie di misure volte a garantire un usufrutto ottimale ed efficiente del sistema. Sospendendo in via temporanea l’esercizio di parte degli alloggi nei centri federali d’asilo, ad esempio, i costi gestionali potranno essere ridotti di circa 30 milioni di franchi l’anno. Inoltre, le domande d’asilo in giacenza soggette al diritto previgente saranno liquidate con diversi mesi di anticipo. Al vaglio anche misure volte a consentire il rimpatrio di un numero maggiore di richiedenti l’asilo respinti verso Stati di provenienza poco cooperativi.

Comunicati (04.09.2019 - DFGP)

Investimento nei sistemi d’informazione per la sicurezza nello spazio di Schengen

Sul piano europeo si intendono migliorare i controlli delle frontiere esterne e la collaborazione delle autorità nazionali preposte alla sicurezza e alla migrazione. Anche la Svizzera ne trarrà beneficio sul piano della sicurezza e i lavori per l’attuazione di questi progetti sono già in corso. Nella seduta del 4 settembre 2019, il Consiglio federale ha trasmetto al Parlamento il messaggio sul necessario credito d’impegno.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 14.01.2015