News

Comunicati (20.01.2020 - DFGP)

Una delegazione del Consiglio federale incontra la nuova presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen a Davos

Una delegazione del Consiglio federale, guidata dalla presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga, ha incontrato oggi la nuova presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. Oltre alla presidente della Confederazione, all'incontro avvenuto a Davos nell'ambito del World Economic Forum (WEF) hanno partecipato anche i consiglieri federali Ignazio Cassis e Karin Keller-Sutter. Il colloquio era incentrato sui rapporti bilaterali tra la Svizzera e l'UE, in particolare sull’accordo istituzionale. Inoltre vi è stato uno scambio di opinioni sugli sforzi comuni intrapresi a favore del clima e si è deciso di portare avanti la cooperazione in materia di migrazione.

Comunicati (17.01.2020 - DFGP)

Migrazione e integrazione: scambio di esperienze tra i Paesi dell’OCSE sotto la presidenza di Karin Keller Sutter

La consigliera federale Karin Keller Sutter ha presieduto una riunione ministeriale dell’OCSE sulla migrazione e l’integrazione, svoltasi giovedì 16 e venerdì 17 gennaio a Parigi. I partecipanti si sono scambiati le proprie esperienze e hanno identificato buone pratiche per affrontare le sfide legate alla migrazione e all’integrazione degli stranieri. Keller Sutter si è pronunciata a favore di una gestione della migrazione che consenta di reclutare efficacemente gli specialisti di cui le economie hanno bisogno, senza trascurare il legittimo bisogno di tutela della manodopera indigena.

Comunicati (15.01.2020 - DFGP)

Adeguamenti dell’aiuto sociale per i cittadini di Stati terzi

Su incarico del Consiglio federale, il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha esaminato insieme a un gruppo di esperti numerose opzioni per limitare l’aiuto sociale ai cittadini di Stati terzi. Nella riunione del 15 gennaio 2020 il Consiglio federale ha preso atto dei risultati, incaricando il DFGP di attuare sei misure e di valutarne in modo approfondito altre due.

Comunicati (06.01.2020 - SEM)

Agenda Integrazione Svizzera: siglate le convenzioni aggiuntive tra la SEM e i Cantoni

La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) ha stipulato con ciascun Cantone una convenzione aggiuntiva per l’attuazione dell’Agenda Integrazione Svizzera. L’obiettivo dell’Agenda è un’integrazione più celere dei rifugiati e delle persone ammesse provvisoriamente nel mercato del lavoro svizzero. La SEM ha versato per la prima volta ai Cantoni la somma forfettaria maggiorata a favore dell’integrazione.

Comunicati (20.12.2019 - DFGP)

Rapporto analizza l’interazione tra migrazione, integrazione e ritorno

Il postulato 16.3790 "Migrazione. Ripercussioni a lungo termine dell'integrazione" dell’UDC aveva invitato il Consiglio federale a esaminare in un rapporto l’interazione tra migrazione, integrazione e ritorno. Il rapporto, ora disponibile, evidenzia l’efficacia dell’attuale sistema svizzero. I risultati della ricerca confermano in linea di principio la politica delle procedure d’asilo celeri e l’attuazione dell’Agenda Integrazione Svizzera. Il Consiglio federale ha adottato il rapporto nella seduta del 20 dicembre 2019.

Comunicati (13.12.2019 - DFGP)

Migliori condizioni quadro per i controlli di frontiera negli aeroporti

Obblighi relativi alla costruzione e all’esercizio degli aeroporti che costituiscono frontiere esterne di Schengen e aiuti finanziari ai Cantoni che gestiscono centri di partenza alla frontiera. Questo è quanto prevede la modifica della legge federale sugli stranieri e la loro integrazione (LStrI) che il Consiglio federale ha posto in consultazione nella seduta del 13 dicembre 2019.

Comunicati (13.12.2019 - DFGP)

Il Consiglio federale avvia la consultazione riguardante l’ampliamento della guardia di frontiera e costiera europea

Nella sua seduta del 13 dicembre 2019, il Consiglio federale ha avviato la consultazione riguardante il recepimento e la trasposizione del rivisto regolamento UE relativo alla guardia di frontiera e costiera europea. Il mandato dell’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex) viene così rafforzato, al fine di proteggere meglio le frontiere esterne insieme alle autorità nazionali.

Comunicati (12.12.2019 - SEM)

Asilo: statistica del novembre 2019

Nel mese di novembre 2019 sono state presentate in Svizzera 1166 domande d’asilo, ossia l’8,4 per cento in meno rispetto al mese precedente (-107 domande) e il 10,2 per cento in meno rispetto al mese di novembre 2018 (-133 domande). Dall’inizio dell’anno la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) ha registrato 13 158 domande d’asilo.

Comunicati (27.11.2019 - DFGP)

Nuovo orientamento della gestione integrata delle frontiere

Nella sua seduta del 27 novembre 2019, il Consiglio federale ha preso atto della strategia per la gestione integrata delle frontiere fino al 2027, adottata dalla Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP) già a metà novembre 2019. La nuova strategia mira a garantire anche in futuro la sicurezza delle frontiere esterne dello spazio Schengen e fissa gli obiettivi per i prossimi anni sulla base delle tendenze e sfide attuali.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 14.01.2015