Monitoraggio del blocco dell’aiuto sociale

La Confederazione versa una somma forfettaria per i costi sostenuti dai Cantoni per il soccorso d’emergenza (per visualizzare maggiori informazioni sul soccorso d’emergenza vedi Sussidi della Confederazione, sezione "soccorso d’emergenza").

Conformemente all’articolo 30 dell’ordinanza 2 sull’asilo, la Segreteria di Stato della migrazione (SEM), con il concorso della Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali di giustizia e polizia (CDCGP) e della Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali delle opere sociali (CDOS), esamina l’evoluzione delle spese per il soccorso d’emergenza e la sua relazione con le indennità federali versate per il soccorso d’emergenza. A tale scopo è stato messo a punto un sistema d’informazione per il monitoraggio del blocco dell’aiuto sociale. I risultati del monitoraggio sono pubblicati in Internet sotto forma di rapporti annuali.

Documentazione

FAQ

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 13.07.2017