Contributo speciale

I richiedenti l’asilo e le persone ammesse provvisoriamente che esercitano un’attività lucrativa devono versare un contributo speciale. Possono inoltre essere ritirati i beni patrimoniali delle persone soggette a tale obbligo. Il contributo speciale è limitato in termini quantitativi e temporali.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 17.08.2017