Esempio 4 – soggiorno legale: più entrate con un visto "Multiple Entries", 90 giorni

Nell’ambito di una verifica di uscita presso l’aeroporto di Ginevra, la polizia controlla un cittadino di Stato terzo munito di un visto "Multiple Entries", 90 giorni. Nel documento di viaggio figurano i seguenti timbri d’entrata e d’uscita:

Entrata Uscita  
01.06.2013      13.07.2013  
15.08.2013      30.09.2013  
01.01.2014     30.01.2014  

Avvertenza: in caso di soggiorni reiterati può essere utile calcolare dapprima il periodo di riferimento tramite il calcolatore del soggiorno, cosicché siano immessi nel calcolatore unicamente i soggiorni rilevanti. In casi semplici non è necessario svolgere questo iter.

Il periodo di riferimento di 180 giorni può essere calcolato come segue:
Immettere la data dell’entrata/della verifica nella funzione "Planning" e cliccare su "Calculate".

bsp-4a
enlarge_picture

Il soggiorno di giugno/luglio non rientra pertanto nel periodo di riferimento di 180 giorni e non va pertanto computato al momento della verifica di uscita.

Per calcolare il soggiorno legale nello spazio Schengen all’uscita, il 30 gennaio 2014, occorre utilizzare la funzione "Control". Dopo aver immesso entrambi i soggiorni, in agosto-settembre 2013 e in gennaio 2014, cliccare su "Calculate" per stabilire se il soggiorno nello spazio Schengen è ancora legale e fino a quando lo sarà:

bsp-4b
enlarge_picture

Il soggiorno di gennaio risulta legale giacché inferiore a 90 giorni in un periodo di riferimento di 180 giorni. La persona potrebbe trattenersi legalmente nello spazio Schengen ancora fino al 31 marzo 2014.

bsp-4-cal-i

Calcolatore del soggiorno

  • Avviare il programma

    Cliccate sul link "Short stay calculator" nel testo
    (3° paragrafo sotto "Harmonising rules and procedures")

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 01.12.2014